Chi siamo

“Un luogo speciale dal 1969, corsi di musica per tutte le età”

La Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi di Corsico, fondata nel 1969, è una storica Istituzione di formazione musicale che ha formato concertisti e valenti professionisti. La ricca proposta formativa, le produzioni artistiche di grande qualità e i numerosi riconoscimenti ne hanno fatto un punto di riferimento nel panorama musicale nazionale e internazionale.

Dal 2018 la Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi è convenzionata con il Conservatorio di Milano per i corsi PRE-AFAM (pre-accademici), scelti dal 60% dei 400 allievi iscritti alla scuola di musica (2019).

“Perché...con la musica si esplora, si condivide, si cresce,
si libera la mente e, soprattutto, si è più felici!”

“Perché...con la musica si esplora, si condivide, si cresce, si libera la mente e, soprattutto, si è più felici!”

Grazie a un consolidato gruppo di 45 docenti, la Scuola è in grado di garantire agli allievi la continuità didattica, valore imprescindibile per un progetto formativo a lungo termine.
La ricca offerta formativa permette a chiunque di avvicinarsi alla Musica - per puro diletto o per conseguire certificazioni - attraverso lezioni, corsi, laboratori e incontri, individuali e collettivi.
Un ricco cartellone di Concerti, Saggi degli Allievi ed eventi nel nuovo Auditorium delle Libere Stelle arricchisce l’anno musicale di momenti di pura magia.

La Scuola è inoltre molto attiva sul territorio con progetti che coinvolgono i singoli cittadini e le organizzazioni locali con lo scopo di aumentare il senso di appartenenza a una comunità, offrire opportunità di lavoro attraverso la Scuola, contrastare il disagio giovanile, facilitare il dialogo tra differenti culture e realizzare una programmazione il più possibile inclusiva.

La sede

La Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi si trova in prossimità del centro storico di Corsico (Milano), città del sud ovest milanese. La Scuola è ben collegata con i mezzi pubblici ed è quindi facilmente raggiungibile da Milano e dai comuni vicini. La zona è fornita di parcheggi.

La Scuola occupa tre piani un edificio degli anni ’50, un ambiente colorato e accogliente che favorisce l’apprendimento e la partecipazione.
È fornita di 22 aule insonorizzate per lo studio musicale dotate di pianoforte, di 2 aule di Percussioni completamente attrezzate e di un nuovo Auditorium polifunzionale di 100 posti a sedere con palco attrezzato e pianoforte gran coda Steinway&Sons.
Al piano terra un’aula è dedicata alla Musicoterapia e ad altre attività che favoriscono il relax e il benessere.
Una speciale attenzione è riservata ai bimbi e alle mamme, che trovano uno spazio confortevole per l’allattamento e il cambio.
Al primo piano della Civica Scuola di Musica sono ubicati la Segreteria, la Direzione, uno spazio ristoro e lettura con biblioteca audio e un angolo bookcrossing.

Le aule dei corsi di pianoforte hanno a disposizione un pianoforte a mezza coda C3 Yamaha mentre le restanti sono dotate di pianoforti verticali.
La classe di percussioni ha il seguente parco strumenti: 4 timpani, 1 marimba, 2 batterie complete, 1 vibrafono, 1 metallofono/xilofono, 1 grancassa e piccoli strumenti a percussione.
I Laboratori per bambini hanno strumentazioni Orff e i materiali per lo svolgimento della metodologia Dalcroze (cerchi, palle, elastici, nastri, ecc…).
Gli spazi dedicati alla musica jazz-pop-rock sono provvisti di impianti di amplificazione, tastiere e mixer audio.
Le lezioni di Organo si svolgono nella vicina Chiesa SS. Pietro e Paolo e si avvalgono della preziosa disponibilità dell’organo “V.zo Mascioni” op. 591 del 1944.

La Direzione

Lorena Portalupi

Direttrice artistica e didattica

Giorgio Costa

Presidente

Filippo Bentivoglio

Vicedirettore

Lorena Portalupi

Direttrice artistica e didattica

Giorgio Costa

Presidente

Filippo Bentivoglio

Vicedirettore

La Storia

La Scuola è presente sul territorio dal 1969, per volere dell’allora Sindaco Enrico Pescatori, consapevole del valore di una Istituzione importante quale realtà culturale e di aggregazione cittadina. Nei primi decenni la direzione è stata affidata a Lina Bodini Mazza, coadiuvata da Elda Boffi.
Dal 1993, Direttrice didattica e artistica è la Prof.ssa Lorena Portalupi che, nel 2011, ha voluto dedicare alla Scuola il nome della poetessa milanese Antonia Pozzi. Il minuzioso lavoro di ricerca di Lorena Portalupi e dei suoi collaboratori ha attinto alle fonti originali della poetessa, grazie al sostegno di Onorina Dino e Gabriele Bernabè, rappresentanti fiduciari del Fondo Antonia Pozzi.

Nel 1997, per volere dell’amato Sindaco di Corsico Giorgio Perversi, la Civica Scuola di Musica torna nella storica sede di Via Dante, con una ristrutturazione totale e l’inaugurazione della classe di percussioni.

Nel 2016, la decisione del Comune di affidare in concessione a terzi la gestione della Civica Scuola di Musica, ha portato la Scuola ad affrontare un nuovo scenario per il proprio sostentamento, non potendo più contare su alcun contributo alle spese di gestione da parte dell’Amministrazione comunale.

Una petizione di sostegno e solidarietà verso la Civica Scuola, a impedirne la probabile chiusura per effetto delle mutate modalità di concessione, ha chiamato a raccolta la cittadinanza e il mondo intellettuale italiano, tra cui Filippo del Corno, Moni Ovadia e il premio Nobel per la Letteratura Dario Fo.

La direttrice Lorena Portalupi e la Scuola, rappresentati dalla cooperativa Musica&Muse - grazie al sostegno di importanti Fondazioni private che ne hanno riconosciuto il grande valore - si sono aggiudicati per i due trienni successivi la concessione per la gestione della Scuola garantendo di fatto la continuità didattica e l’esistenza stessa di questo importantissimo presidio culturale.

Dal 2016, quindi, con le proprie risorse, il sostegno di privati cittadini e l’indispensabile contributo economico di Fondazioni che ne apprezzano l’importanza, la Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi ha potuto proseguire e ampliare le proprie attività in ogni ambito territoriale.

Nell'autunno 2017, grazie alla partecipazione a un Bando Cariplo, la Scuola ha realizzato un bellissimo spazio poliedrico e polifunzionale, l’Auditorium delle Libere Stelle, un luogo dove tornare all'essenza della missione scolastica: la creazione di una stagione concertistica di alto profilo culturale e l’esibizione degli Allievi in una sala da concerto fornita di un pianoforte gran coda.
Un vero regalo alla Città!
Sempre aperta alla Città e al sociale, la Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi ha avviato il coro Multietnico e, nel 2018, la Musicoterapia individuale per bambini e ragazzi con disabilità sensoriali.

Nel febbraio 2017 è stata fondata l’Associazione Amici della Civica Scuola di Musica A. Pozzi, per sostenere le attività extra-didattiche della Scuola, in particolare quelle rivolte alle fasce più fragili della comunità.

I contatti

Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi - Via Dante Alighieri, 9 20094 Corsico (MI)

Direzione artistica e didattica:

direttore@scuoladimusicapozzi.it

Comunicazione e ufficio stampa:

comunicazione@scuoladimusicapozzi.it

Segreteria - Orari di apertura al pubblico

La Segreteria è aperta al Pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 13.00 alle ore 21.00 e al mattino su appuntamento.

La Segreteria risponde dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 20.00, ai seguenti numeri:

Telefono:

02 36503600

Cellulare:

393 9084975 (anche whatsapp)