L’offerta formativa si concretizza approfondendo la conoscenza dei repertori più eterogenei di due diversi possibili indirizzi: arpa classica a pedali oppure arpa a levette (o celtica).
La scuola dispone di due arpe a disposizione degli studenti per lo studio anche fuori dall’ orario delle lezioni, concordandone l’utilizzo con la segreteria.

Federica SAINAGHI

Contatti: 

Incarico didattico: 

Arpa e Arpa celtica

Biografia: 

Federica Sainaghi ha studiato presso il Conservatorio G.Verdi di Milano, dove si è diplomata con il massimo dei voti sotto la guida della Prof.ssa Albisetti e Prof.ssa Melegari. Nello stesso Conservatorio ha conseguito la laurea di secondo livello a indirizzo didattico e cameristico.

Ha perfezionato la tecnica e il repertorio presso l’Accademia del Teatro alla Scala, il Corso di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo per professori d’Orchestra e il Conservatorio di Antibes sotto la guida di E. Fontane Binoche.
Svolge un’intensa attività concertistica sia come solista sia in formazioni cameristiche e orchestrali. Collabora con importanti orchestre quali: Teatro alla Scala, Orchestra Filarmonica della Scala, Philharmonia Orchestra di Londra, Orchestra del Teatro San Carlo di Lisbona, Orchestra della Svizzera Italiana, Orchestra Verdi di Milano, I Pomeriggi Musicali.
Ha lavorato con direttori d’orchestra come: D.Barenboim, G.Dudamel, R.Chailly, D.Gatti, D.Harding, Z.Mehta, Chung.

Dal 1998 al 2008 è stata prima arpa del 900 Ensemble di Lugano diretto dal M°G.Bernasconi. Fa parte del quartetto d’arpe Arpe Diem e del Duo di Milano (Violino e arpa )con Fulvio Liviabella.
Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali tra cui: UFAM di Parigi, Concorso Schubert e ha ottenuto varie idoneità presso importanti orchestre.

Tra le incisioni cui ha partecipato: arpa e fagotto pubblicato da Bongiovanni, brani di E.Galante per il duo Violino e arpa , un cd del quartetto “arpe diem” e varie collaborazioni con le orchestre sopra citate.
Affianca all’attività concertistica l’insegnamento dell’arpa presso le Scuole Steineriane di Milano e la Scuola Civica Musicale di Peschiera Borromeo.

È docente abilitata all’insegnamento dell’arpa con metodo Suzuki. Nel 2017 ha tenuto una master class di esecuzione arpistica presso il Conservatorio di Reggio Calabria .

Insegna alla Civica Scuola di Musica A. Pozzi:
ARPA e ARPA CELTICA (MUSICA CLASSICA)
ARPACADABRA (PERCORSI DA 0 A 11 ANNI – PROPEDEUTICA MUSICALE)

Elena Manuela COSENTINO

Contatti: 

Incarico didattico: 

Arpa e Arpa celtica

Biografia: 

Nata a Milano, si diploma in arpa presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” sotto la guida della professoressa Giuliana Albisetti. Successivamente prosegue gli studi seguendo i corsi di Pierre Jamet in Francia, di Judith Liber e frequentando la “Scuola di Alto Perfezionamento Musicale” di Saluzzo (Cn). Consegue inoltre la laurea magistrale in Musicologia con lode presso l’Università Statale di Milano.

Ha collaborato, anche in veste di solista, con vari enti e orchestre stabili quali il Teatro alla Scala, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, i Pomeriggi Musicali, il Cantiere di Montepulciano e numerosi gruppi cameristici tra cui l’Harmonia Ensemble, il Gruppo Strumentale Hyperion , il Carmina Maya, l’Ensemble Mosaico e l’Ensemble Musica20, suonando in tutta Italia e all’estero (Spagna, Francia, Svizzera, Germania, Taiwan, Costa d’Avorio). Ha effettuato registrazioni per la RAI, la BMG-RICORDI, Telepiù, Telenova, Telecampione, RSI (Svizzera) e ARD (prima rete televisiva tedesca).

All’attività concertistica affianca quella didattica e attualmente è titolare della cattedra di arpa presso il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova.

Parallelamente coltiva un interesse personale per l’arpa celtica, approfondendo il repertorio per questo strumento che ha tutt’oggi un notevole rilievo nella musica popolare bretone, gallese e irlandese.

Insegna alla Civica Scuola di Musica A. Pozzi:
ARPA e ARPA CELTICA (MUSICA CLASSICA)