Federica CANTA

Contatti: 

Incarico didattico: 

Chitarra / M. Classica

Biografia: 

Federica Canta nasce a Milano nel 1991 e incontra la chitarra per la prima volta all’età di 10 anni.

Dopo aver condotto gli studi Pre-Accademici presso la Civica Scuola di Musica A. Pozzi di Corsico, si diploma con il massimo dei voti e Lode presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano (Giugno 2013). Federica ottiene in seguito il Diploma Accademico di II Livello con Il massimo dei voti, Lode e Menzione d’onore (Ottobre 2016) sotto la guida di Francesco Biraghi con la tesi e Recital “Capricci Italiani attraverso i secoli”.
Prosegue la sua formazione presso il Koninklijk Conservatorio di Bruxelles, dove studia dal 2015 al 2018 con Antigoni Goni e, nel 2017, consegue il Master in Performance Practices con il massimo dei voti e Highest Distinction.

Presso lo stesso Conservatorio viene ammessa nel programma di Postgraduate in Music, che conclude nel giugno 2018, affiancandolo all’attività di Chamber Music Coach della classe di Antigoni Goni.
Presso l’Accademia chitarristica “Giulio Regondi” di Milano, dal 2010 al 2013, ha seguito i corsi annuali di interpretazione e perfezionamento con i Maestri Andrea Dieci e Bruno Giuffredi, dai quali viene selezionata nel 2013 come migliore allieva del corso per esibirsi durante la stagione concertistica dell’Accademia.
Ha frequentato masterclass di perfezionamento di chitarristi quali Andrea Dieci, Lorenzo Micheli, Matteo Mela, Carlo Marchione, Giulio Tampalini, Antigoni Goni, Elena Papandreu, Margarita Escarpa, Pavel Steidl, Marcin Dylla, Leo Brouwer, Sergio e Odair Assad, Francesco Molmenti, Marco e Stefano Bonfanti, Piero
Bonaguri.

Svolge attività concertistica solistica, concentrando la sua attenzione sul repertorio romantico per chitarra sia su strumento moderno che su strumenti storici, grazie alla passione profusa dal Maestro Francesco Biraghi.

L’intensa attività concertistica ha portato Federica a esibirsi in numerosi Festival e Rassegne musicali delle principali città italiane e belghe. Con particolare attenzione alla fusione tra antico e moderno, è protagonista in giovane età di Prime esecuzioni assolute (Suite 1006a di J.S. Bach nella trascrizione in
Re maggiore di Paolo Cherici - “Infrangersi”, studio per chitarra di Matteo Rigotti - “Mosaico”, per orchestra di chitarre di Sergio Sorrentino - “Lungo un sentiero incantato” per ukulele solista e orchestra di Raffaello Amabile).

Nel 2014 partecipa alla produzione del Conservatorio G. Verdi di Milano nell’opera Don Pasquale di G. Donizetti e nel Settembre 2018 collabora con l’Orchestra dell’Accademia Filarmonica del Teatro alla Scala suonando nell’opera Alì Babà e i quaranta ladroni di L. Cherubini. Nel Febbraio 2018 pubblica il primo
Demo-EP contenente un estratto del programma “Capricci Italiani e Romanticismo attraverso i Secoli”, presentato ai microfoni di Radio Vaticana nel programma L’Arpeggio, diretto da Luigi Picardi. Partecipa inoltre, come unica chitarrista selezionata, al programma Cremona Classica per l’emittente televisivo Cremona 1.

A oggi, Federica collabora attivamente con numerosi compositori per la realizzazione di nuovi repertori per il suo strumento.

Affianca alla carriera concertistica l’impegno per la didattica dello strumento e si dedica con passione alla ricerca musicale incentrata in particolare sull’importanza di interazione tra prassi esecutiva e ricerca di metodi e strategie per raggiungere determinati obiettivi.

Insegna alla Civica Scuola di Musica A. Pozzi:
CHITARRA (M. CLASSICA)
CORSO DI LETTERATURA DELLO STRUMENTO (CORSI TRASVERSALI COLLETTIVI)
TIME MANAGEMENT AND PRIORITY (WORKSHOP)

Filippo BENTIVOGLIO

Contatti: 

Incarico didattico: 

Chitarra / M. Classica

Biografia: 

Filippo Bentivoglio studia con il maestro Vittorio Casagrande presso la Civica Scuola di Musica di Milano
e si diploma brillantemente in chitarra classica nel 1990 presso il conservatorio di Riva del Garda.
Si perfeziona in Francia e Spagna con il maestro Leo Brouwer e in Italia con i maestri Ruggero Chiesa, Oscar Ghiglia, Aldo Minella.
Vince il VII concorso internazionale di Bardolino del Garda e contemporaneamente si dedica allo studio di
arrangiamento e orchestrazione presso la Tresor Music Publishing con cui lavora per oltre quattro anni firmando arrangiamenti di produzioni discografiche per il mercato sud-americano.

Lavora a Madrid per due importanti progetti discografici. In seguito fonda il suo Filodistudio recording&production in cui scrive, arrangia e produce per case discografiche EMI Music, Warner Music, Target di Angelo Carrara con cui collabora assiduamente nel suo ultimo periodo.
Ha all’attivo importanti collaborazioni con musicisti quali Giorgio Cocilovo, Paolo Costa, Chicco Gussoni, Lele Melotti, Andrea Viti già bassista degli Afterhours e, non ultimo, Stefano Sposetti, dallo straordinario talento, per produzioni discografiche.

Produce anche musica classica e spot pubblicitari per Surgenia, Casa Modena, Hachette, Agnesi e ha
collaborato con Rai e Mediaset. Scrive colonne sonore per la GpG film e collabora come chitarrista in più produzioni cinematografiche.
Per il teatro cura il mix per l’audio dello spettacolo di Annarita Larghi “La voce del silenzio”.
Cura tutto l’audio dello spettacolo di E. Sylos Labini “Nerone 2000 anni di calunnie”.
Arrangia e dirige dal vivo le musiche del musical “70volte7” di M. Della Pasqua.

Nel 2018 ha aperto edizioni musicali SHEEP MUSIC PUBLISHING-SMP, per promuovere il talento di nuovi
autori e compositori.

Suona e si diverte con i “Ciappter Ileven”, band musicale unica nel genere del pop tributario.

Insegna dal 1988 alla Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi di Corsico, di cui è anche vice direttore.

Insegna alla Civica Scuola di Musica A. Pozzi:
CHITARRA (MUSICA CLASSICA)
Corso software musicali (CORSI SPECIALISTICI)
Corso di Arrangiamento e Home Recording (LABORATORI)
MUSICA D’INSIEME (CORSI TRASVERSALI COLLETTIVI)
A tutta Chitarra! (MUSICA POPOLARE)